Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

TennisTavolo. La Fidelitas Galatina A vince a Gallipoli. Sconfitte la B e la C

E-mail Stampa PDF

tennistavolo3 tennistavolo3 Nella quarta giornata del Campionato di TennisTavolo di Serie C2 la Fidelitas Galatina A coglie un importantissimo successo sul campo della Libertas De Vittorio Gallipoli per 5-3. Vittoria che vale doppio in quanto conseguita contro una delle formazione che aspira al salto di categoria e per di più dovendo fare a meno di Danilo Panico indisponibile e con Antonio De Maria febbricitante. Con queste premesse la Fidelitas si è presentata a Gallipoli consapevole del fatto che sarebbe stata una dura battaglia in quanto il minimo errore poteva compromettere il risultato. La partita è iniziata con un totale equilibrio e si è andati avanti con una partita vinta a testa fino al 3 pari. Da questo punto in poi la settima partita diventava decisiva per il risultato finale. Fino al 3-3 Roberto Marra aveva avuto la meglio su Gianluigi De Vittorio, Stefano Potente su Pasquale Martignano e Antonio De Maria su Gianluigi De Vittorio , mentre per il Gallipoli Pasquale Martignano aveva realizzato un punto e Massimo De Vittorio due. Sul 3-3 scendevano in campo Antonio De Maria e Massimo De Vittorio che davano vita ad una gara avvincente, sempre in bilico, bella da vedere essendo i due attaccanti puri. Dopo 5 estenuanti set Antonio De Maria riusciva a portare a casa il risultato vincendo per 3-2 e portando la Fidelitas in discesa verso la vittoria finale. Roberto Marra, infatti, non si lasciava scappare il match dalle mani e concludeva vittorioso contro Pasquale Martignano.
Un contributo importante è venuto da Stefano Potente che gara dopo gara comincia ad avere la padronanza dei colpi che dopo un periodo di inattività aveva un po' perduto. Fondamentale l'incontro vinto contro Pasquale Martignano in un momento centrale della gara. Ora la Fidelitas A è in testa alla classifica se si considera che deve recuperare ancora un incontro rinviato per indisponibilità del campo gara. Non era facile senza Danilo Panico e con Antonio De Maria in condizioni fisiche precarie vincere a Gallipoli ma la determinazione di questa squadra a voler raggiungere la promozione finale ha fatto superare tutte le avversità.
E' andata male, purtroppo, alla Fidelitas Galatina B che in casa ha perduto contro l'Uggiano per 5-3. Una gara condotta senza la partecipazione di Giorgio Carallo indisponibile ma che ha visto una ottima prestazione di Gianni benegiamo autore di due punti e di Francesco Galluciio un punto. Nulla da fare per l'esordiente Alessandro De Ronzi che è stato sconfitto in tutti e tre gli incontri.
Nell'altro incontro tra ASD Salento e Fidelitas Galatina C è prevalsa la supremazia dell'ASD Salento che ha vinto per 5-1. Non sono queste comunque le gare da vincere per Filippo De Franchis, Antonio Congedo e Pasquale Mele che troveranno il modo sicuramente di riuscire a vincere la prima gara in questo campionato contro formazioni più abbordabili.


L'editoriale

Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 92 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4439
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 5410147
You are here: Sport Tennis tavolo TennisTavolo. La Fidelitas Galatina A vince a Gallipoli. Sconfitte la B e la C