Tennistavolo. Fidelitas Galatina A già in vetta alla classifica di C2

Stampa

fidelitasa2012 fidelitasa2012 Sono iniziati il 6 ottobre i Campionati Nazionali di TennisTavolo che vedono quest'anno la Fidelitas Galatina partecipare con 3 squadre in Serie C2 ed 1 squadra in Serie D2. Nel Campionato di serie C2 ottima partenza della Fidelitas Galatina A (Antonio De Maria, Danilo Panico, Roberto Marra, Stefano Potente) che dopo essersi classificata al quarto posto nello scorso campionato (le prime tre sono state promosse in Serie C1), parte quest'anno con i favori del pronostico. Nelle prime due giornate in cui si sono disputati due dei tre derby la Fidelitas Galatina A ha vinto con il medesimo punteggio di 5-2 sia contro la Fidelitas B (Francesco Galluccio, Gianni Benegiamo, Giorgio Carallo) sia contro la Fidelitas C (Antonio Congedo, Filippo De Franchis, Pasquale Mele) conquistando subito la vetta della classifica.
Sono stati incontri un po' particolari perché giocati tra amici che settimanalmente si allenano insieme ma non sono mancate le emozioni di una partita vera con scambi e colpi importanti ma che sono finiti con un abbraccio sincero fra atleti che da anni tengono alto il nome del TennisTavolo Galatinese.
La Fidelitas ha fatto la scelta di costruire una squadra che fino alla fine se la giocherà per la promozione in Serie C1 (Fidelitas A) pensando anche a cercare di mantenere le posizioni con le altre due formazioni.
Antonio De Maria, Danilo Panico e Roberto Marra sono stati affiancati da Stefano Potente, galatinese ma che fino allo scorso anno militava nel TennisTavolo Sogliano. Insieme cercheranno l'impresa della promozione in serie C1 in considerazione dell'esperienza e della valenza degli atleti che nello scorso campionato sono giunti a ridosso di squadre (Taranto, Molfetta e Martina Franca) promosse nelle serie superiore ma che vantavano giocatori che hanno militato anche in Serie B.
Nella I giornata la Fidelitas Galatina B è stata sconfitta in trasferta contro l'ASD Salento Lecce per 5-1 nulla potendo contro una squadra molto valida e con ambizioni anch'essa di promozione. Nella II giornata la Fidelitas C ha sfiorato invece l'impresa perdendo per 5-4 contro il Miggiano una partita che sarebbe potuta andare diversamente.
In Serie D2 da registrare il primo successo fuori casa della Fidelitas con il punteggio di 5-1 contro la SDTT  Salento B di Lecce dopo la sconfitta in casa subita ad opera dell'Oratorio Madonna della Pace di Nardò.