Contro il Calimera l'Amatori Galatina deve accontentarsi di un pareggio

Stampa

pallone_di_calcio pallone_di_calcio Un pareggio che ha lasciato un po' l'amaro in bocca. Sì, perché l'Amatori Calcio ha cercato fino all'ultimo di portare a casa i due punti della vittoria che forse avrebbe meritato visto l'impegno profuso. Quella che si è disputata sabato scorso al comunale di Noha contro il Calimera è stata una bella partita. Entrambe le squadre hanno giocato bene, pochi sono stati i tiri in porta, visto che le due compagini sono state molto chiuse in centrocampo e difesa, concedendo quasi nulla agli attacchi avversari.

Al 38° del primo tempo è andata in vantaggio l'Amatori del dott. Vergine con Esposito, su calcio di punizione battuto da Perrone. Il pareggio è sopraggiunto al 28° della ripresa sempre su calcio di punizione. Qualche decisione arbitrale non ha soddisfatto pienamente il mister Patera che al 33° del secondo tempo è stato espulso per protesta. Classifica invariata con le due squadre sempre al secondo posto a due punti dalla capolista Immagine Grafica Lecce. Prossimo appuntamento sabato prossimo, 1° dicembre, alle ore 14:30, presso il comunale di Novoli, contro l'Amatori Novoli.
In campo: Marasco; Panico F., Doria, Panico G., De Pascalis R.; Frassanito ( 5° s.t. De Pascalis S.), Fattizzo, Perrone ( C), Rizzi (21° s.t. Duma), Esposito ( 27° s.t. Guglielmo); Giuri.
A disposizione: Panico A., De Lorenzis M., Murciano, Serafini Pa., Vergine, De Lorenzis F., Caputo, Mangia.