Batte il Paternò ma non accede alla semifinale. Galatina amatori calcio comunque soddisfatta

Stampa

galatinasquadraamatori galatinasquadraamatori Non è bastato vincere contro il Paternò per accedere alla semifinale. L'ASD Amatori Calcio rientrerà oggi a Galatina con un po' di amaro in bocca ma comunque soddisfatta delle prestazioni e dell'impegno dimostrato nel torneo nazionale UISP 2012 svoltosi quest'anno a Montesilvano. La partita disputata ieri è stata sofferta, molto combattuta e piena di episodi che hanno in qualche modo condizionato il risultato finale.

Con una formazione diversa da quella scesa in campo nei precedenti due incontri, gli 11 giocatori di mister Vergine si sono trovati davanti degli avversari sin da subito incisivi che dopo solo dieci minuti erano sopra di due goal. A questo punto i nostri, presi da rabbia e orgoglio, hanno reagito creando con Guglielmo e Maiorano varie occasioni senza però riuscire a concretizzare.
Uscito Maiorano per infortunio, è entrato Frassanito che dopo pochi minuti, steso in area, e procuratosi un calcio di rigore, accorcia le distanze. Alla fine del primo tempo negli spogliatoi il mister riorganizza la squadra con un cambio tattico ( Esposito per Gugliemo) che nella ripresa vale il goal del pareggio.
I nostri rimasti in 10 per l'espulsione di Panico, per doppia ammonizione, giocano meglio. Al 22 esimo però il Paternò va in goal ma il nostro Frassanito con un secondo calcio di rigore pareggia nuovamente.
Si va ai calci dal dischetto dove i nostri Frassanito, De Matteis, De Pascalis S. e Salesi non sbagliano al contrario degli avversari che si fanno parare un tiro dal nostro portiere e in più beccano un palo.
Alla fine l'ASD si è classificata al secondo posto nel suo girone ma non le è bastato per accedere alla semifinale. Un plauso tuttavia va alla nostra squadra e soprattutto al mister Vergine che ha creduto in questi ragazzi, nel loro entusiasmo, nella loro passione per il pallone e nella loro gioia di condividere l'ennesima bella esperienza insieme.

 

La formazione titolare della terza giornata di Coppa di Lega UISP 2012: Vantaggiato; Serafini, Panico A., De Pascalis R., De Matteis; Salesi, Perrone, De Pascalis S., Rizzi, Guglielmo; Maiorano.

Galatina-Pescara 1-2
La partita era iniziata benissimo per la nostra ASD Amatori Calcio, con un goal, a soli due minuti dall'inizio del primo tempo, di Frassanito, che su preciso passaggio di Esposito, non aveva lasciato alcuna speranza al portiere. Ma al 31 esimo è arrivato il pareggio del Pescara su calcio d'angolo, con uno stacco di testa del suo capitano. Quattro minuti dopo sempre il Pescara, ripartendo in contropiede, ha sorpreso la nostra difesa costringendo De Lorenzis al fallo in area di rigore. Il numero 10 avversario non sbaglia il penalty portando in vantaggio la sua squadra. La ripresa è apparsa sin da subito molto equilibrata con entrambe le formazioni contratte a centro campo. Due le sostituzioni, Salesi e Guglielmo al posto rispettivamente di Esposito e Serafini. Al 25 esimo Mister Vergine per cercare di scardinare la difesa avversaria ha cambiato modulo sostituendo un difensore ( De Matteis) con un attaccante ( Maiorano). Ma pochi minuti dopo De Lorenzis è indotto al secondo fallo da ammonizione che gli vale l'espulsione. Nel recupero Rizzi ha lanciato nuovamente Frassanito che è andato in goal ma l'arbitro ha annullato la prodezza del nostro attaccante per un fuori gioco millimetrico. Domani mattina l'ASD dovrà vedersela con la squadra del Paternò (Ct).

 

25 maggio 2012 ore 8:30
Ottimo esordio dell'ASD Amatori Calcio Farmacia Vergine alla Coppa di Lega UISP 2012 che si sta svolgendo in questi giorni a Montesilvano ( Pe). La squadra galatinese nella prima partita si è scontrata con la formazione di Foligno SS Cuore Verde. Dopo soli tre minuti dal fischio d'inizio i nostri ragazzi si sono portati in vantaggio con uno spettacolare colpo di testa di Pietro Serafini su cross di Diego Frassanito.
Dopodicchè hanno sfiorato varie volte il raddoppio che è giunto neanche mezz'ora dopo grazie ad una prolungata azione corale che si è conclusa con Salvatore De Pascalis che da fuori area ha messo la palla nel sette. La ripresa è sempre stata dei nostri che nuovamente al terzo minuto hanno trovato la via del goal con Giuseppe Rizzi che si è inserito nella linea difensiva avversaria e con un preciso destro ha messo la palla alle spalle del portiere. Tre le sostituzioni durante la partita, tutte nel secondo tempo: Guglielmo, Salesi e Vergine al posto rispettivamente di Esposito, Frassanito e Serafini. Nulla da fare per la squadra di Foligno. I nostri, ormai padroni del campo, non hanno dato spazio agli avversari e per il resto del secondo tempo si sono limitati a controllare la partita. Nel pomeriggio di oggi l'ASD Amatori Calcio se la dovrà vedere con una formazione di Pescara.

 

La formazione titolare della prima giornata di Coppa di Lega UISP 2012: Luca Marasco; Antonio Panico, Marco De Lorenzis, Raffaele De Pascalis, Simone De Matteis; Andrea Esposito, Fabio Perrone, Salvatore De Pascalis, Giuseppe Rizzi, Pietro Serafini; Diego Frassanito.

Galatina c'è e si batterà in un torneo (24 maggio 2012)
Sono partiti questa mattina alle 5 alla volta di Montesilvano (Pe) dove nel pomeriggio disputeranno la prima partita della Coppa di Lega UISP 2012. Sono 17 ragazzi e fanno parte della squadra ASD Amatori Calcio Farmacia Vergine della nostra città. Guidati dal loro presidente, il dott. Piero Vergine e da un team affiatato e molto preparato, questi giovani se la dovranno vedere con altre 11 squadre (di calcio a 11) provenienti da ogni parte d'Italia in un Torneo Nazionale che si svolgerà a partire da oggi fino al 27 maggio e che è diviso in tre gironi. Le partite di qualificazione si terranno oggi pomeriggio, venerdì e sabato mattina. Superano il turno le prime classificate e la migliore tra le seconde. La semifinale si svolgerà poi sabato pomeriggio e la finale domenica mattina. Un grosso in bocca al lupo a questi nostri concittadini che cercheranno con passione e impegno di tenere alto l'onore di Galatina.