Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

Dimissioni a raffica fra gli angeli custodi dei politici galatinesi

E-mail Stampa PDF

angeli custodi angeli custodi Inviato di questa testata e de "Il Galatino", ho assistito al Congresso Nazionale degli Angeli Custodi, quest'ultimo fine settimana, in una località termale del centro Italia che mi è stato chiesto di non rivelare. Ambientazione accogliente, nonostante il clima invernale, grande affluenza di delegati da ogni regione, partecipazione fattiva e concretezza; sapete, a differenza di noi uomini, nelle loro celesti assemblee gli Angeli Custodi badano a risultati tangibili. E quindi spazio alle tabelle di dati e percentuali, alle discussioni (comunque pacate), alle mozioni conclusive. I più agguerriti, in senso bonario s'intende, quelli della CGIL-ProtezionePersonale, alquanto polemici con UIL-Security e CISL-SicurezzaCristiana causa problemi di rappresentanza sindacale.

Ho potuto conoscere il mio Angelo Custode. Fosse stato un umano, avrei descritto una splendida ragazza sui 30, capelli lisci neri ed occhi azzurri: modestamente... A togliere ogni dubbio, il paio d'ali candide alle spalle. Indossava però un curioso travestimento ("Per esigenze di copione", mi ha spiegato): nasone finto e baffi, una specie di maschera carnevalesca. Devo ancora capire se per l'imbarazzo delle malefatte del suo assistito, oppure per semplice captatio benevolentiae verso il sottoscritto.

Per dovere di cronaca, riporto la presenza, in una tribuna un po' separata, di un gruppo di delegati dall'aspetto dimesso ma sereno: avevano tutti un foglio in mano, una lettera di dimissioni dall'incarico, ed una luce di puro sollievo nello sguardo. Ho chiesto alla mia bella tutor chi fossero. Sono gli Angeli Custodi dei politici galatinesi, mi è stato risposto, si mettono in aspettativa: lavoro usurante.

Ah, quasi dimenticavo: porto a tutti Voi il loro messaggio di pace e salute, cui unisco volentieri il mio. Buon Natale, e siate felici nonostante "la manovra".


Articoli correlati

L'editoriale

Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 84 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4439
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 5758368
You are here: Rubriche Pasquino Galatino Dimissioni a raffica fra gli angeli custodi dei politici galatinesi