Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

Lettere

Amianto in Contrada Malevindi. 'I Vigili hanno fatto tutto il loro dovere'

E-mail Stampa PDF

2012-10-13_11.24.04_Medium 2012-10-13_11.24.04_Medium Scusi, ma che risposta mi ha dato?! Sinceramente pensavo che si capisse benissimo che il mio intento fosse, anche, quello di far applicare la legge. Infatti, nel caso in cui l'amianto si trovi entro il perimetro di campagne private il responsabile è il proprietario, che in questo caso può fare due cose, o accolalrsi i costi di smaltimento o denunciare il danno subito. Quindi avrei voluto che i vigili urbani facessero un soprallugo e nel caso notificassero ai proprietari delle campagne contaminate il problema.

Leggi tutto...

Basta morti, riportiamo a casa i nostri militari!

E-mail Stampa PDF

Tiziano-Chierotti-ansa Tiziano-Chierotti-ansa Caro Dino, oggi,mentre a Roma il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Claudio Graziano, stava presentando il calendario 2013 delle Forze Armate, dedicato proprio alle missioni di pace in tutto il mondo, in Afganistan i nostri alpini erano coinvolti in un ennesimo conflitto a fuoco. Durante un'operazione congiunta con l'esercito afgano uno dei nostri ragazzi perdeva la vita, tre dei suoi compagni sono rimasti feriti ma non in pericolo di vita. Morto anche un soldato afgano

Leggi tutto...

L'amianto killer, dopo sette mesi, è ancora in Contrada Malevindi

E-mail Stampa PDF

Esattamente 7 mesi fa scrissi qualche riga correlata da alcune foto per denunciare la situazione rifiuti pericolosi nelle campagne che circondano la nostra bella città. Purtroppo dopo tutto questo tempo mi duole sottolineare come la situazione si sia aggravata. Il recente episodio di terrorismo ambientale avvenuto nelle campagne ai confini di Collemeto mi spinge a gridare ancora più forte la mia indignazione contro la sistematica distruzione di un territorio che amo. Proprio negli stessi paraggi,

Leggi tutto...

Il mio addio alle armi (parte seconda)

E-mail Stampa PDF

giuramento-reclute giuramento-reclute Mi avevano aspettato affacciati al balcone per tutta la mattina e quando mi videro arrivare stanco, sudato e con quel borsone che ormai non riuscivo più a reggere, mi corsero incontro per le scale abbracciandomi e facendomi mille domande. Ero a casa, avvolto dal calore dei miei familiari e dal profumo di cucina delle grandi occasioni. Ripresi la mia vita da dove l'avevo lasciata e ben presto la paura che avevo, di trovare cambiate troppe cose, fu sostituita dalla gioia d'aver trovato tutto come prima, come avevo lasciato.

Leggi tutto...

Beato Giovanni Paolo II, testimone della fede nel nostro tempo

E-mail Stampa PDF

gpiicimg0393 gpiicimg0393 Gentilissimo direttore, come lei saprà domani ( 22 ottobre) la Chiesa celebrerà la memoria del Beato Giovanni Paolo II, un uomo di Dio che tutti quanti noi abbiamo avuto modo di conoscere attraverso i media, i suoi scritti e di chi ha avuto la fortuna di vederlo da vicino quando, la sera del 5 ottobre 1980, venne in visita pastorale a Otranto, in occasione del quinto centenario del sacrificio umano degli ottocento Beati Martiri, e nell'aeroporto della nostra Città, di cui fu fatto anche cittadino onorario,

Leggi tutto...

Pagina 4 di 84

Articoli correlati

L'editoriale

Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 74 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4439
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 5353052
You are here: Rubriche Lettere