Oggi si va alla scoperta di Sveva Maremonti nella Basilica di Santa Caterina a Galatina

Stampa

santacaterina300520111068 santacaterina300520111068 Dopo la pausa estiva tornano gli appuntamenti di Agorà Percorsi inVersi con "Racconti nella pietra", ciclo di visite guidate a cura di Agorà Percorsi Inversi di Galatina, alla scoperta di luoghi insoliti del Salento, raccontati negli aspetti meno noti e più affascinanti della loro storia. Metteremo in moto la macchina del tempo nel medioevo salentino. Il filo conduttore per il mese di ottobre sarà la famiglia Maremonti, molto vicina agli Orsini del Balzo Venerdì: 05,12,19,26 gli affreschi di Santa Caterina a Galatina. Leggeremo le vicende di Sveva Maremonti nei primi anni del XV secolo e i suoi legami con Tricase e Specchia Preite.
Domenica: 07 e 21 Nociglia e la chiesa di Santa Maria de Idri con le sue pareti palinsesto, tra Salento bizantino e angioino.
Domenica 28 Botrugno, lo splendido palazzo marchesale, nel XV secolo già residenza dei Maremonti (ora chiuso per restauro) e la chiesetta di San Solomo, protettore di questa famiglia.

Per info e prenotazioni 328.3890283, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.