Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

Mimino Montagna. "Sono il Sindaco di tutti. Fiera, Csa e bilancio comunale i primi problemi da risolvere. In settimana la Giunta"

E-mail Stampa PDF

Mimino_Montagna_Sindaco_con_squadra_120527 Mimino_Montagna_Sindaco_con_squadra_120527 "Dalle 17:30 di venerdì sono il Sindaco di Galatina e ci tengo a dire che sono il Sindaco di tutti i cittadini e non solo del centrosinistra (...). Nella prossima settimana nominerò la Giunta e porrò molta attenzione alla presenza femminile". Con un discorso asciutto ma denso, durato in tutto tredici minuti e dieci secondi, Mimino Montagna si è presentato, ieri sera, in Piazza Alighieri ed ha parlato alla città. (all'interno l'audio dell'intero comizio)

Ha ringraziato i suoi 'concorrenti' e li ha invitati a mantenere lo spirito della campagna elettorale "perché abbiamo bisogno di collaborazione" per riportare Galatina al ruolo che ha sempre avuto nel Salento. Era circondato dalla "bellissima squadra che porto in Consiglio comunale, gente onesta, per bene e preparata" e di fronte aveva centinaia di persone che lo hanno spesso interrotto con applausi molto calorosi.
"Da domani mattina avremo da affrontare grossissimi problemi" -ha detto per riportare con i piedi per terra chi forse stava già cominciando a sognare ed ha indicato i due più urgenti. "La Fiera è senza consiglio di amministrazione e senza revisori dei conti perché dimissionari. Non c'è nessuno che decide e questo potrebbe mettere in forse la stessa Campionaria che dovrebbe realizzarsi fra un mese" -ha spiegato. Sabato ha però già incontrato i rappresentanti di Provincia, Regione e Camera di Commercio ed insieme hanno concordato che giovedì prossimo si riunirà l'assemblea dei soci e procederà alla nomina di un commissario liquidatore con l'incarico di gestire l'ordinaria amministrazione in attesa di un piano di rilancio.
Dolenti le note sul bilancio comunale: mancano un milione e cinquecentomila euro per chiuderlo in pareggio. "Questo porterà o ad un taglio delle spese o ad un incremento delle entrate ma ci siamo impegnati a non toccare la prima casa e non lo faremo".
L'altra criticità è rappresentata dalla Centro Salento Ambiente. C'è un contenzioso con Palazzo Orsini ed il Commissario Pirrera ha nominato un legale che sta curando gli interessi del Comune. "Spero che entro 15 giorni si possa fare chiarezza su questo bubbone che rischia di mandarci verso il dissesto"
."Intanto però dobbiamo andare avanti con i progetti" -ha sottolineato ed ha ricordato due opere dell'amministrazione Antonica in via di completamento: la palestra ed il Centro polivalente di viale Don Bosco. "Dobbiamo investire sulle periferie (167 e Rione Italia) -ha affermato- a partire da quel luogo simbolo che è Piazzetta Fedele". "Bisogna fare presto ecco perché in settimana nominerò la Giunta. Sto sentendo i partiti ma deciderò rivendicando a me, secondo la legge, la scelta degli assessori. Non accetterò nesun condizionamento. Questo sia chiaro". L'applauso è scattato forte e spontaneo.

Download


Articoli correlati

L'editoriale

Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 146 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4439
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 6141251
You are here: Politica Palazzo Orsini Mimino Montagna. "Sono il Sindaco di tutti. Fiera, Csa e bilancio comunale i primi problemi da risolvere. In settimana la Giunta"