Marco Pannella: Berlusconi è ridotto ad una drammatica caricatura di Facta e nelle carceri italiane intanto si muore

Stampa

Marco Pannella Marco Pannella Caro Dino, temo molto che non ci rendiamo conto (di nuovo dopo almeno sessant'anni) di quanto grave sia la situazione del mondo contemporaneo, in particolare europea e italiana. Ti chiedo scusa di disturbarti, inviandoti l'audio online di un mio intervento di stamane a Radio Radicale, ritenendo – sperando! – che possa valere la pena di un dibattito non solamente limitato a parti politiche costituite.

 

Ti sarò grato se potrai in qualche misura corrispondere, scusandomene, a questo mio auspicio. Un saluto,