Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

La IV C del Liceo Scientifico e Linguistico 'A. Vallone' di Galatina vince il primo premio ad Eurostory e si porta a casa 10000 €

E-mail Stampa PDF

liceovallonevideo liceovallonevideo Con il progetto " Uomini e donne non è uno sporco reality", i ragazzi della classe IV C Liceo Scientifico e Linguistico "A. Vallone" di Galatina hanno vinto il primo premio (10000€ alla scuola) della IX edizione di Eurostory, il Concorso indetto dalla Compagnia di San Paolo. "Gli alunni, mossi dal desiderio di conoscere la storia locale, -si legge sul sito di Eurostory- attraverso ricerca ed interviste hanno voluto approfondire il rapporto tra uomo e donna nel proprio territorio negli anni tra il 1950 ed il 1970.

L'attività ha reso possibile salvare frammenti di storia, cultura, tradizioni locali che sarebbero andati persi con la scomparsa dei protagonisti e consentito agli alunni di prendere coscienza di come sia necessario l'impegno di tutti per la piena applicazione del principio di uguaglianza".
Da qui puoi vedere il video realizzato dai ragazzi del 'Vallone' di Galatina

Il Concorso era rivolto a  gruppi di studenti o intere classi, coordinati da un docente, delle scuole secondarie di secondo grado di tutto il territorio nazionale,  singoli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di tutto il territorio nazionale per lavori sul tema "Uomo e donna: come è cambiato nel tempo il rapporto tra i generi".
I concorrenti potevano liberamente scegliere le forme e i mezzi di comunicazione, nonché l'ambito temporale che ritenevano più vicino ai loro interessi e dare sinteticamente ragione delle loro scelte.
Lo scopo del Concorso era quello di educare gli studenti alla conoscenza e all'approfondimento della storia contemporanea attraverso fonti scritte e orali del proprio ambito di riferimento. I partecipanti sono stati incoraggiati a ricercare materiale non solo lavorando in archivi e biblioteche, ma anche utilizzando quotidiani e incontrando e intervistando persone con un'esperienza attinente al tema del Concorso. Ai concorrenti era richiesto di specificare il metodo di lavoro e le fonti di riferimento utilizzate.
I lavori potevano essere sviluppati come testi, ipertesti, video e dovevano essere spediti via posta esclusivamente in formato digitale (su CD o DVD).

Gli studenti della IV C potranno partecipare alla selezione per prendere parte a una edizione delle Youth Academies organizzate dalla Fondazione Körber in diverse città europee. In queste occasioni, studenti provenienti dai paesi della rete Eustory lavorano insieme per una settimana su un tema di particolare rilevanza storica. Il programma alterna momenti di lavoro in aula e momenti di socializzazione, in cui si effettuano visite ed escursioni.


Articoli correlati

L'editoriale

Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 70 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4439
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 6035317
You are here: News Notizie dall'Italia La IV C del Liceo Scientifico e Linguistico 'A. Vallone' di Galatina vince il primo premio ad Eurostory e si porta a casa 10000 €