Impariamo a fare il compostaggio

Stampa

Giampaolo Bernardi Giampaolo Bernardi Il 21 novembre, le classi quinte del Polo 2 di Galatina hanno accolto nell'aula magna  Giampaolo Bernardi (per conto del Comune di Galatina e della "Centro Salento Ambiente spa" per parlare del progetto "Educazione allo sviluppo sostenibile". Nel corso dell'incontro Bernardi, insieme alle due rappresentanti del Servizio civile, ha spiegato le varie fasi per formare il compost, concime realizzato con i resti del cibo di origine vegetale; ha illustrato in un video le varie tecniche per ottenerlo e ha elencato le diverse età di questo materiale. Dalla lezione sono emersi i vantaggi principali del compostaggio quali garantire la fertilità del suolo, consentire un risparmio economico e prevenire la produzione di inquinamento.
È prevista un'altra serie di incontri con l'ingegnere per sensibilizzare i ragazzi su questo importante argomento che riguarda il futuro della nostra cara e amata Terra.