Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

Causa un tamponamento e poi aggredisce la guidatrice dell'altra auto. Denunciata

E-mail Stampa PDF

PoliziaIMG_7750 PoliziaIMG_7750 Nella mattinata di ieri, 13 ottobre 2012, personale della Sezione Volanti della Questura di Lecce, è intervenuto in via Adriatica dove era stata segnalata la presenza di alcune persone coinvolte in una violenta lite, generatasi a seguito di un sinistro stradale. Giunti sul posto, i poliziotti individuavano i due veicoli coinvolti e, nei pressi, due donne che urlavano. Di fatto, una delle due, D.V. S., leccese di 24 anni, aveva tamponato l'auto dell'altra donna, la quale tentava di contattare, con il suo cellulare,

personale delle forze di polizia da far intervenire sul posto per i rilievi del sinistro.
Come poi ricostruito, D.V. S. prima tentava di conciliare amichevolmente il sinistro ma al diniego della controparte, le strappava il cellulare di mano e lo gettava in terra rompendolo in più pezzi; quindi passava a vie di fatto, strattonandola con violenza e stringendola al collo e alle braccia per impedirle di chiedere ausilio.
Ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che D.V. S. era alla guida del mezzo senza patente, perchè mai conseguita.
Per i motivi su esposti, i poliziotti delle Volanti hanno accompagnato la ventiquattrenne presso gli uffici della Questura dove, al termine degli atti di rito, è stata denunciata in stato di libertà per il reato di guida senza patente ed elevati i verbali di contestazione al codice della strada per la mancanza di copertura assicurativa, revisione scaduta e guida senza patente, con il contestuale sequestro dell'auto. Altresì veniva contestato al proprietario del mezzo l'incauto affidamento.
Inoltre, a seguito anche della querela sporta dalla conducente dell'altra vettura coinvolta nel sinistro, alla quale venivano diagnosticati, presso il locale pronto soccorso, giorni 15 di prognosi, D.V. S. veniva denunciata per i reati di Violenza Privata , Danneggiamento Aggravato, Lesioni e Minacce.

 


Articoli correlati

L'editoriale

Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 58 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4438
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 6668366
You are here: News Cronaca nera e giudiziaria Causa un tamponamento e poi aggredisce la guidatrice dell'altra auto. Denunciata