'No sugar please'. La favola di Serena Viva archeologa e pasticciera

Stampa

SerenaVivaPrincipessa SerenaVivaPrincipessa Ha cominciato per necessità ed ha deciso di pubblicare gli interessanti risultati del suo lavoro per scherzo (un po' stimolata dalla 'vicinanza' con galatina.it). Alcune sue realizzazioni apparse nella rubrica 'La ricetta di oggi' sono state molto apprezzate anche da chi può tranquillamente mangiare alimenti zuccherati. Serena Viva, di professione fa l'archeologa, collaborando con l'Università del Salento, ma riesce a passare con semplicità dallo studio di un sito medioevale all'elaborazione di una crema chantilly per diabetici. La sua ultima creazione sta spopolando sul web. E' una fiaba fantastica che si può leggere sul blog che la neo pasticciera-archeologa cura con passione.
Il link per raggiungerlo è questo:
http://nsugarplease.blogspot.it/2012/03/i-miei-cupcake-da-favola.html

Grazie a questo blog, è stata scoperta da Venchi, una prestigiosa azienda produttrice di cioccolato, ed è cominciata una collaborazione che potrebbe avere sviluppi interessanti. http://nsugarplease.blogspot.it/2012/03/collaboro-con-venchi.html