La Fidelpol sventa un furto a Taurisano. Recuperati un Ape e due capre

Stampa

fidelpol 017-2 fidelpol 017-2 Verso le ore 00:20, di ieri, i poliziotti del Commissariato P.S. di Taurisano, diretti dal Vice Questore Aggiunto Salvatore FEDERICO, su segnalazione dell'Istituto di Vigilanza Fidelpol, sono intervenuti sulla S.P. Taurisano-Miggiano, dove erano stati notati due giovani che spingevano un motocarro Ape di colore verde, in direzione di Taurisano che, alla vista della pattuglia dell'Istituto di Vigilanza, avevano abbandonato il mezzo e si erano dati a precipitosa fuga nei campi adiacenti, facendo perdere le loro tracce. Il personale delle Volanti intervenuto ha trovato, nel cassone del motocarro Ape,  alcuni macchinari agricoli ed un sacco in plastica con all'interno due capre di colore bianco e marrone, prive di  contrassegno identificativo all'orecchio.
Il proprietario del motocarro Ape, avvertito, ha riconosciuto il mezzo e si è detto certo che gli era stato asportato sicuramente poco prima perché, la sera precedente, lo aveva lasciato parcheggiato davanti a casa. Non erano, invece suoi nè i macchinari agricoli nè le capre.
Il veicolo èstato, pertanto, restituito al legittimo proprietario, mentre quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. I macchinari agricoli sono custoditi in Commissariato a Taurisano mentre le capre sono state affidate in custodia giudiziale al titolare dell'agriturismo "La Fazenda" di Ruffano.

Nelle foto i macchinari agricoli rinvenuti. Si tratta di una motozappa di colore rosso marca Benassi modello BL60, un tagliaerba di colore blu marca Acme Motori modello A220B avente telaio nr. A16256, un molino di colore bianco con inserti rossi di marca Emg Elettromeccanica, una zappa con manico in legno.
30112012474 30112012474 30112012476 30112012476