Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

Idee

Se ne andò afflitto

E-mail Stampa PDF

Vendi_i_tuoi_vestiti_Basilica_inferiore_San_Pio Vendi_i_tuoi_vestiti_Basilica_inferiore_San_Pio Mentre usciva per mettersi in viaggio, un tale gli corse incontro e, gettandosi in ginocchio davanti a lui, gli domandò: «Maestro buono, che cosa devo fare per avere la vita eterna?». Gesù gli disse: «Perché mi chiami buono? Nessuno è buono, se non Dio solo. Tu conosci i comandamenti: Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non dire falsa testimonianza, non frodare, onora il padre e la madre». Egli allora gli disse: «Maestro, tutte queste cose le ho osservate fin dalla mia giovinezza».

Leggi tutto...

Maria scelse il meglio

E-mail Stampa PDF

logo_anno_della_fede logo_anno_della_fede A cinquant'anni dall'apertura del Concilio Vaticano II, papa Benedetto XVI propone un cammino di rinnovamento per ricercare o confermare la nostra fede in Cristo. Si sente nell'aria il bisogno di qualcosa che riesca a smuovere le coscienze dal torpore, dalla pigrizia e dalla disaffezione in cui sono sprofondate, e quel qualcosa è arrivato: è l'Anno della Fede. Un anno di riflessione intorno ai temi cardine della nostra religione, di meditazione sulla nostra professione di fede che, forse troppo distrattamente,

Leggi tutto...

L'uomo lascerà suo padre e sua madre e i due saranno una carne sola

E-mail Stampa PDF

Uomo_e_donna Uomo_e_donna E avvicinatisi dei farisei, per metterlo alla prova, gli domandarono: «E' lecito ad un marito ripudiare la propria moglie?». Ma egli rispose loro: «Che cosa vi ha ordinato Mosè?». Dissero: «Mosè ha permesso di scrivere un atto di ripudio e di rimandarla». Gesù disse loro: «Per la durezza del vostro cuore egli scrisse per voi questa norma. Ma all'inizio della creazione Dio li creò maschio e femmina; per questo l'uomo lascerà suo padre e sua madre e i due saranno una carne sola. Sicché non sono più due, ma una sola carne.

Leggi tutto...

Chi non è contro di noi è per noi

E-mail Stampa PDF

Processione_Corpus_2012_a_Galatina Processione_Corpus_2012_a_Galatina Giovanni gli disse: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava i demòni nel tuo nome e glielo abbiamo vietato, perché non era dei nostri». Ma Gesù disse: «Non glielo proibite, perché non c'è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito dopo possa parlare male di me. Chi non è contro di noi è per noi. Chiunque vi darà da bere un bicchiere d'acqua nel mio nome perché siete di Cristo, vi dico in verità che non perderà la sua ricompensa.

Leggi tutto...

Se uno vuol essere il primo, sia l'ultimo di tutti

E-mail Stampa PDF

San_Giovanni_Rotondo_Basilica San_Giovanni_Rotondo_Basilica Partiti di là, attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Istruiva infatti i suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell'uomo sta per esser consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma una volta ucciso, dopo tre giorni, risusciterà». Essi però non comprendevano queste parole e avevano timore di chiedergli spiegazioni. Giunsero intanto a Cafarnao. E quando fu in casa, chiese loro: «Di che cosa stavate discutendo lungo la via?».

Leggi tutto...

Pagina 2 di 15

Articoli correlati

L'editoriale

Strabismi

Strabismi, il libro

Valentina Chittano, Raffaella Calso                 Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 131 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4439
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 5786157
You are here: Idee