Galatina.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
"C'è un tempo per tacere e un tempo per parlare"
Viva Athena
Parva

La fede cristiana

Crocifiggilo!

E-mail Stampa PDF

ulivoramo ulivoramo Mancavano intanto due giorni alla Pasqua e agli Azzimi e i sommi sacerdoti e gli scribi cercavano il modo di impadronirsi di lui con inganno, per ucciderlo. Dicevano infatti: «Non durante la festa, perché non succeda un tumulto di popolo». Gesù si trovava a Betània nella casa di Simone il lebbroso.

Leggi tutto...

Se il chicco di grano non muore, rimane solo

E-mail Stampa PDF

chicchidigrano chicchidigrano Tra quelli che erano saliti per il culto durante la festa, c'erano anche alcuni Greci. Questi si avvicinarono a Filippo, che era di Betsàida di Galilea, e gli chiesero: «Signore, vogliamo vedere Gesù». Filippo andò a dirlo ad Andrea, e poi Andrea e Filippo andarono a dirlo a Gesù. Gesù rispose: «E' giunta l'ora che sia glorificato il Figlio dell'uomo. In verità, in verità vi dico: se il chicco di grano caduto in terra non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto.

Leggi tutto...

Chi opera la verità viene alla luce

E-mail Stampa PDF

sulla croce da gioba.it sulla croce da gioba.it E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell'uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna. Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna. Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui.

Leggi tutto...

Un avvenimento ecumenico che apre il cuore alla speranza

E-mail Stampa PDF

Battistero di Biella Battistero di Biella La fede in Gesù Cristo, figlio di Dio fatto uomo, e il messaggio evangelico sono il fondamento di tutte le confessioni cristiane. Da questo scaturisce che i cattolici, gli ortodossi e i protestanti sono stati tutti battezzati nel nome della SS. Trinità, tutti pregano il "Padre Nostro" e celebrano il memoriale dell'ultima cena e del sacrificio sulla croce di Gesù Cristo, sia pure con diverse qualificazioni teologiche della Sua presenza reale nel pane e nel vino.

Leggi tutto...

Scacciò tutti fuori del tempio

E-mail Stampa PDF

gesucaravaggio gesucaravaggio Si avvicinava intanto la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe, e i cambiavalute seduti al banco. Fatta allora una sferza di cordicelle, scacciò tutti fuori del tempio con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiavalute e ne rovesciò i banchi, e ai venditori di colombe disse: «Portate via queste cose e non fate della casa del Padre mio un luogo di mercato». I discepoli si ricordarono che sta scritto: Lo zelo per la tua casa mi divora.

Leggi tutto...

Pagina 8 di 21

Articoli correlati

L'editoriale

Strabismi

Una canzone al giorno

La ricetta di oggi

Pasta, fagioli e cozze

Manuela Mercuri      
La ricetta di oggi

I più letti della settimana

Cerco cuccia!

Login

Chi è online

 95 visitatori online

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 4439
Link web : 4
Tot. visite contenuti : 5293534
You are here: Idee La fede cristiana